Regina Elisabetta II: folla da record per l’ultimo viaggio da Buckingham Palace a Westminster. Code di 30 ore per l’ultimo saluto

LONDRA – Si sposta da Buckingham Palace il feretro della regina Elisabetta che è stato vegliato da figli e nipoti dopo l’arrivo ieri sera a Londra da Edimburgo. Dopo una solenne processione ha raggiunto il palazzo di Westminster Hall, sede del parlamento del Regno Unito, dove – dopo un breve rito di suffragio officiato dall’arcivescovo anglicano di Canterbury, Justin Welby, e dal rettore dell’abbazia di Westminster – sono state aperte le porte per l’omaggio di popolo destinato a durare per 4 giorni, fino alla vigilia dei funerali di Stato di lunedì 19. Previsti tempi di attesa fino a 30 ore. Aerei deviati per rispettare il silenzio durante il tragitto del feretro adagiato sulla Gun Carriage.


La morte della regina Elisabetta, sale al trono Carlo III: quello che c’è da sapere


Il cordoglio, i funerali, il nuovo Re: le news dal Regno Unito

 

 

Regina Elisabetta: petizione per istituire il ‘Queen Elizabeth II Day’

Più di 110.000 persone hanno firmato una petizione per istituire il ‘Queen Elizabeth II Day’, un giorno festivo dedicato alla memoria della regina Elisabetta, come riportano i media britannici. La petizione su Change.org è stata lanciata da un fan della regina, John Harris, per “marcare la vita della nostra più grande sovrana”. “La regina è stata la nostro monarca più longeva, e probabilmente la monarca più popolare della nazione e del mondo”, ha scritto sulla pagina dedicata alla petizione per il ‘giorno della regina Elisabetta’.

Lacrime e Union Jack, i primi sudditi a Westminster Hall

Entrano le prime persone a Westminster Hall per rendere omaggio a Elisabetta II. Alcuni si fanno il segno della croce, c’è chi è visibilmente commosso, chi è avvolto nell’Union Jack. Comincia così l’omaggio dei sudditi a Londra per la regina scomparsa.

Su YouTube la diretta su andamento della fila per Elisabetta II

La fila in attesa di vedere Elisabetta II e rendere omaggio al suo feretro a Westminster Hall è adesso lunga circa 2,5 miglia e arriva fino al London Bridge e Borough Market. Lo si evince dal livestreming attivato su YouTube dalle autorità locali, per monitorare l’andamento della coda. Un servizio pensato come uno strumento per chi intenda unirsi a partire da oggi alle migliaia di persone determinate a portare il loro ultimo saluto alla sovrana a Londra.

Westminster Hall, Kate Middleton indossa spilla regina e orecchini Diana

In occasione della processione del feretro di Elisabetta II da Buckingham Palace a Westminster Hall, Kate Middleton ha deciso di rendere omaggio alla sovrana indossando una spilla a forma di foglia con diamanti e tre perle nel mezzo che le aveva donato proprio lei. Tra i gioielli scelti dalla moglie di William, principessa di Galles, anche un paio di orecchini appartenuti a Diana. La spilla era stata indossata dalla stessa Elisabetta in occasione di un viaggio a Seul nel 1999.

(afp)

Leader politici Gb fanno il primo di turno di veglia alla regina

E’ affidato ai vertici politici del Regno Unito il primo turno di veglia dinanzi al feretro di Elisabetta II, sotto le volte medievali di Westminster Hall, la parte più antica del complesso in cui ha sede il Parlamento britannico. Nella sala sono rimasti schierati fra gli altri la premier conservatrice britannica, Liz Truss, il leader dell’opposizione laburista, Keir Starmer, i presidenti della Camera dei Lord e di quella dei Comuni, John McFall e Lindsay Hoyle, il numero uno dei liberaldemocratici, Ed Davey, i first minister dei governi locali di Scozia e Galles, Nicola Sturgeon e Mark Drakeford, e i capifila dei principali partiti dell’Irlanda del Nord, dall’unionista del Dup, Jeffrey Donaldson, alla repubblicana dello Sinn Fein, Michelle O’Neill. La scorta militare è invece sotto la supervisione della Royal Guard; non senza la presenza attorno al catafalco di custodi della Torre di Londra nel loro caratteristico costume d’epoca colorato.

Regina Elisabetta: iniziata veglia di 4 giorni prima del funerale

Quattro soldati in uniforme cerimoniale rossa e oro hanno preso posizione ai quattro angoli della bara della regina Elisabetta II, a capo chino. È iniziata così, ufficialmente, la veglia che si terrà per quattro giorni a Westminster Hall a Londra. Le guardie del corpo reali e altre unità militari reali, tra cui la Household Cavalry, le Grenadier Guard e le Coldstream Guard, si alterneranno a guardia della bara. Ogni periodo di 24 ore sarà suddiviso in quattro turni di guardia. La bara della regina è stata posta su una piattaforma rialzata a Westminster Hall dopo una solenne processione da Buckingham Palace.

Siria, Venezuela e talebani non invitati al funerale della regina Elisabetta II

Il governo britannico continua a sfoltire la lista di inviti per il funerale della regina Elisabetta II. Gli inviti al funerale di Stato non sono stati inviati neppure a Siria, Venezuela e ai talebani. I tre Paesi si uniscono dunque a Russia, Bielorussia e Myanmar, nell’elenco delle nazioni a cui non è stato chiesto di inviare un rappresentante. La Corea del Nord e il Nicaragua sono stati invitati solo a livello di ambasciatori, esattamente come l’Iran.

Fila sudditi si muove lungo Tamigi verso Westminster Hall

Comincia adesso a muoversi la fila che corre lungo il Tamigi delle migliaia di persone in coda da ore per rendere omaggio a Elisabetta II a Westminster hall. È stata data luce verde al primo gruppo: i primissimi a mettersi in attesa fin dalla notte e che adesso sono su Lambert Bridge. Lo attraversano, guidati da forze dell’ordine e volontari, per poi continuare lungo Millbank e fino appunto a Westminster.  Un’operazione organizzata al millimetro. Il cordone umano corre lungo il fiume e si muoverà lentamente, diviso per sezioni. I primi ad entrare per rendere omaggio alla regina sono previsti alle 17 locali, le 18 in Italia.

Carlo lascia Westminster, folla grida ‘God save the King’

Re Carlo e gli altri reali di casa Windsor sono usciti dalla Westminster Hall dopo la processione che ha accompagnato il feretro di Elisabetta II da Buckingham Palace. Il nuovo monarca è stato salutato da alcune delle tantissime persone che si affollano all’esterno al grido di “God save the King”, “Dio salvi il re”.

Carlo III: Biden sente il re, auspico “stretto rapporto”

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha avuto un colloquio telefonico con il re Carlo III e gli ha offerto le sue condoglianze per la morte della regina Elisabetta. Lo comunica la Casa Bianca, sottolineando che il presidente americano ha ricordato con il re la gentilezza e l’ospitalità della regina quando lo ha ospitato insieme alla First lady, Jill Biden, al castello di Windsor. Biden ha riferito al re la “grande ammirazione degli americani per la regina, la cui dignità e lealtà ha rafforzato l’amicizia e la relazione speciale fra gli Stati Uniti e il Regno Unito”. Come riferito dalla Casa Bianca, nella telefonata Biden ha auspicato il proseguimento di “uno stretto rapporto” con la Corona britannica. Biden e la First lady Jill Biden parteciperanno ai funerali della regina in calendario lunedì 19 settembre.

Feretro della regina Elisabetta II posto su catafalco a Westminster Hall

Il feretro della regina Elisabetta è stato posto su un catafalco a Westminster Hall, dove verrà esposto al pubblico fino al funerale di lunedì. E’ in corso un breve servizio religioso dell’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby. Successivamente verrà aperta la camera ardente. A caricarsi sulle spalle la bara, portata da Buckingham palace su un affusto di cannone, sono stati otto giovani guardie dei granatieri, nella caratteristica uniforma rossa. In segno di rispetto erano a capo scoperto, dopo essersi tolti i colbacchi di pelliccia d’orso.

1663179596 875 Regina Elisabetta II folla da record per lultimo viaggio da

(afp)

 

Il feretro della regina arrivato a Westminster Hall

Il feretro di Elisabetta II, partito da Buckingham Palace in solenne corteo per l’ultimo addio a Londra, ha raggiunto Westminster Hall, portata a spalla da un picchetto della Guardia Reale dove sarà esposto all’omaggio popolare per 4 giorni, prima dei funerali di Stato di lunedì 19 settembre. Le porte saranno aperte all’afflusso del pubblico, mentre migliaia e migliaia di persone sono già in attesa da ore in coda, dopo un breve rito di suffragio celebrato nella sala – alla presenza dei reali e di ospiti d’onore – dall’arcivescovo anglicano di Canterbury, Justin Welby, e dal rettore dell’abbazia di Westminster.

1663179596 219 Regina Elisabetta II folla da record per lultimo viaggio da

(afp)

Principi Harry e Andrea a corteo senza uniforme militare

Il re Carlo III e i suoi fratelli, la principessa Anna e il principe Edoardo, così come il principe William, indossano uniformi militari al corteo funebre per la regina Elisabetta II, mentre il principe Andrea e il principe Harry sono entrambi in giacca e cravatta. Il principe Harry non è più un membro ‘lavoratore’ della famiglia reale, avendo preso la decisione con sua moglie Meghan nel 2020 di fare un passo indietro. Prima del corteo, il suo portavoce ha dichiarato, citato da Bbc, che “il suo decennio di servizio militare non è determinato dall’uniforme che indossa e chiediamo rispettosamente che l’attenzione rimanga sulla vita e l’eredità di Sua Maestà la Regina Elisabetta II”. Anche il principe Andrea non è più un reale ‘lavoratore’, ha perso i suoi titoli militari all’inizio di quest’anno poco prima di risolvere la causa civile per molestie sessuali che lo ha coinvolto negli Stati Uniti.

1663179596 782 Regina Elisabetta II folla da record per lultimo viaggio da

(afp)

 

Elisabetta II: tamburi, 38 salve cannone e rintocchi Big Ben 

Durante la processione che sta trasportando la bara di Elisabetta II nel suo viaggio verso il palazzo di Westminster, hanno risuonato salve di cannone sparate da Hyde Park e i rintocchi del Big Ben per tutti 38 minuti della durata del corteo, una volta ogni minuto. I passi del corteo sono scanditi dai tamburi della Guardia reale

Processione Elisabetta II, donne della famiglia reale in auto verso Westminster

Camilla, la regina consorte, la nuova principessa del Galles, Kate, la contessa di Wessex, Sophie, e Meghan, la duchessa di Sussex sono partite in auto da Buckingham Palace dirette al Palazzo di Westminster dove è diretta la processione col feretro della regina Elisabetta II. Camilla e Kate viaggiano insieme nella prima auto del mini corteo uscito da poco da Buckingham Palace.

1663179596 300 Regina Elisabetta II folla da record per lultimo viaggio da

(afp)

Elisabetta II: feretro su carro utilizzato anche per Giorgio VI

La bara della regina viene trasportata sulla George Gun Carriage, un carro per il trasporto delle armi che trasportò anche la bara di re Giorgio VI dalla chiesa di Sandringham alla stazione di Wolferton nel febbraio 1952. Lo stesso carro fu utilizzato anche durante i funerali della Regina Madre nel 2002.

Elisabetta II: il corteo è guidato da Carlo con i fratelli

Dietro al carro che trasporta la salma della regina Elisabetta II, in prima fila ci sono il re Carlo, accanto alla principessa Anna e ai fratelli, Edoardo e Andrea, rispettivamente, il conte di Wessex e il duca di York. Dietro di loro ci sono Peter Phillips, il figlio di Anna, e i figli di Diana e Carlo, il duca di Sussex e il principe del Galles. Nella fila successiva ci sono Sir Tim Laurence, attuale consorte della principessa Anna, un cugino della regina, il duca di Gloucester e suo nipote, il conte di Snowdon. Camilla, la regina consorte, viaggia in macchina così come la nuova principessa del Galles, Kate, la contessa di Wessex, Sophie, e Meghan, la duchessa di Sussex.

1663179596 119 Regina Elisabetta II folla da record per lultimo viaggio da

(afp)

Il funerale della regina Elisabetta II sarà il più grande evento televisivo della storia: si prevedono 4,1 miliardi di spettatori 

Si prevede che il funerale della regina Elisabetta II sarà il più grande evento televisivo della storia, con circa 4,1 miliardi di spettatori. Superando la cerimonia di apertura delle Olimpiadi del 1996, ad Atlanta, vista da 3,6 miliardi di persone, e i funerali di Lady Diana, visti da 2,5 miliardi.

Elisabetta lascia Buckingham Palace, feretro fra la folla

Il feretro di Elisabetta II ha lasciato Buckingham Palace disposto su un affusto di cannone trainato da cavalli alla testa d’un corteo solenne diretto verso Westminster Hall, dove i resti della sovrana più longeva della storia britannica saranno esposti per 4 giorni all’ultimo omaggio di sudditi e ammiratori. La processione, accompagnata da militari in alta uniforme, è seguita da re Carlo III con gli altri reali di casa Windsor, fra cui i suoi due figli William e Harry. Una folla straripante si snoda lungo le strade del percorso nel cuore di Londra: a cominciare dal vialone del Mall, imbandierato con i vessilli dell’Union Jack.

1663179596 379 Regina Elisabetta II folla da record per lultimo viaggio da

(reuters)

Rotta volo con feretro della regina Elisabetta seguita da 5 mln sul web

Il volo che ha portato il feretro della regina Elisabetta da Edimburgo a Londra è stato il più tracciato della storia, secondo quanto affermato dal sito Flightradar24. Circa 5 milioni di persone hanno seguito la rotta dell’aereo da Edimburgo alla base della Raf a Northolt nel suo primo minuto in volo, ha fatto sapere il sito web. L’enorme traffico ha causato interruzioni al sito, dove gli utenti possono tracciare il percorso degli aerei in tutto il mondo. Più di 4,79 milioni di persone hanno seguito il volo con il feretro della regina sul sito e sull app di Flightradar24 e 296.000 hanno guardato lo streaming su YouTube. Il record precedente è quello relativo al volo che trasportava la speaker della Camera degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, a Taiwan il mese scorso, seguito da 2,2 milioni di persone.

1663179596 520 Regina Elisabetta II folla da record per lultimo viaggio da

(afp)

La polizia: già tutti occupati gli spazi lungo la processione

Decine di migliaia di persone sono già in fila sulla riva meridionale del Tamigi, nel centro di Londra, per entrare nella camera ardente dove riposerà la salma di Elisabetta II, che sarà installata nella Westminster Hall del palazzo del Parlamento, a partire dalle 17 ora locale. Tra poco meno di mezz’ora partirà la processione che trasporterà la salma da Buckingham Palace al palazzo di Westminster e poco fa le autorità hanno fatto sapere che sono già tutti occupati anche gli spazi lungo il percorso della processione funebre. La processione funebre sarà guidata dal re Carlo affiancato dai figli, William e Harry, un’immagine che ricorderà quella toccante ai funerali di Lady Diana.

1663179596 263 Regina Elisabetta II folla da record per lultimo viaggio da

(afp)

Attesi 3 milioni di persone a Londra. Trenta ore in fila per dare l’addio alla regina. Code di 8 chilometri

Si prevedono fino a 3 milioni di persone in arrivo in questi giorni a Londra. La capitale britannica da ieri sera è percorsa da enormi file che potrebbero raggiungere addirittura gli otto chilometri e le 30 ore di durata. Obiettivo: rendere omaggio al feretro della Regina Elisabetta che dalle 18 italiane verrà esposto oggi a Westminster Hall, dopo l’arrivo da Buckingham Palace e una breve cerimonia privata familiare nel maestoso ingresso del Parlamento britannico, tenuta dall’arcivescovo di Canterbury Justin Welby. La bara della sovrana rimarrà esposta per quasi 5 giorni, fino alle 6.30 di lunedì 19 settembre. Quando il feretro lascerà Westminster Hall per l’ultimo addio, i monumentali funerali di Stato

Addestramento speciale per i cavalli che prendono parte alla processione per Elisabetta

Hanno ricevuto uno speciale e apposito addestramento i cavalli che prendono parte oggi alla processione che porterà il feretro di Elisabetta II da Buckingham Palace a Westminster Hall: sapranno quindi come reagire alla folla e ad eventuali manifestazioni di dolore, persino al suono dei sudditi in pianto. “Verranno esposti a rumori forti, folla, bandiere, fiori, persone in lacrime”, ha spiegato il sergente Tom Jenks, che guiderà l’affusto con il feretro della sovrana, citato da Sky News. Uno dei cavalli, Cassius di 18 anni, ha già partecipato al funerale della ex primo ministro Margaret Thatcher nel 2013.

1663179596 813 Regina Elisabetta II folla da record per lultimo viaggio da

(reuters)

L’arcivescovo di Canterbury tra la folla in attesa di rendere l’ultimo omagio ad Elisabetta

L’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby si è appena unito alla coda di sudditi e visitatori in fila lungo il Tamigi in attesa di rendere omaggio al feretro di Elisabetta II. L’arcivescovo stringe mani, risponde a domande, porta un messaggio di speranza e di consolazione nel momento del dolore.

We would love to give thanks to the writer of this short article for this awesome content

Regina Elisabetta II: folla da record per l’ultimo viaggio da Buckingham Palace a Westminster. Code di 30 ore per l’ultimo saluto

We have our social media profiles here as well as other related pages herehttps://prress.com/related-pages/