Nintendo Direct: tutte le novità e i giochi della diretta del 13 settembre 2022

Il corposissimo Nintendo Direct del 13 settembre 2022 si è appena concluso. Si è trattato di una presentazione ricca, lunga, e per questo motivo siamo qui a riassumere tutto quello che è stato mostrato oggi.

Bando alle ciance, dunque, ecco tutte le novità e i trailer sui giochi Switch presentati nel Nintendo Direct del 13 settembre 2022.

Il logo del Nintendo Direct

Si parte subito con il trailer di Fire Emblem Engage. Il nuovo gioco è ambientato nel regno di Elyos, come sempre sconvolto da una guerra. Lo stile sembra un’evoluzione di quello visto nell’ultimo capitolo, con qualche ritorno celebre come Marth e persino dei draghi. Lo stile dei combattimenti, però, sembra sempre lo stesso, a turni, con le classiche unità della serie, come i cavalieri pegaso, fanti di vario genere, e tante magie. Il gioco è in arrivo su Nintendo Switch il 20 gennaio 2023 e arriverà anche con la Divine Edition, una versione ricca di oggetti da collezionismo.

Presentato da Yoshiaki Koizumi, il Direct prosegue con It Takes Two, il premiato gioco “indie” di EA. Arriverà il 4 novembre. Si continua con Fatal Frame, o meglio con l’annuncio di Project Zero: Mask of the Lunar Eclipse, che arriverà su Switch a inizio 2023, e del Volume 2 Xenoblade Chronicles 3.

Poi è stato il turno di una carrellata di prodotti minori: SpongeBob: The Cosmic Shake arriverà nel 2023, l’annuncio del bellissimo Fitness Boxing Fist of the North Star, un gioco che unisce le gesta di Ken il Guerriero con un prodotto di fitness: che chiedere di più? Arriva nel marzo 2023. Poi è il turno di OddBallers, in arrivo nel 2023 e Tunic che sarà convertito per Switch il 27 settembre 2022.

Si continua con Front Mission 1st e 2 Remake, storici strategici per PlayStation, in arrivo nel 2023, e il più recente Harvest Moon, che sarà disponibile tra un anno, Story of Seasons A Wonderful Life recupera tutto quello che ha reso famosa la serie di Natsume e lo espande con le ultime tecnologie.

Si continua con la prima Splatfest di Splatoon 3 e un altro grande annuncio: il trailer di Octopath Traveller 2. Il gioco riprende l’amatissimo stile in 2,5D e ripropone le atmosfere e lo stile che ha reso il primo capitolo di Square Enix un successo di pubblico e critica. Il gioco arriverà il 24 febbraio 2023.

Altra carrellata di giochi: Fae Farm sembra un clone di Animal Crossing molto più sociale, da giocare con amici, ma con lo stesso livello di personalizzazione. Arriverà nella primavera del 2023. Per il 35° compleanno di Final Fantasy, Square Enix ha annunciato Theatrhythm Final Bar Line, una collezione enorme di brani di Final Fantasy da suonare su Switch: si parla di quasi 400 canzoni differenti, più altre in arrivo come contenuto scaricabile. Uscirà il 16 febbraio 2023.

Si continua con l’orgoglio italiano: Mario+Rabbids: Spark of Hope, disponibile dal 20 ottobre. Al Direct sono stati presentati alcuni elementi del season pass, oltre che alcune nuove sequenza di gameplay.

Si cambia il genere e si ritorna alle simulazioni di vita con Rune Factory 3 Special, forse più incentrato sul lato romantico del genere, in arrivo nel 2023. Si continua con un po’ di giochi N64 in arrivo per gli abbonati Nintendo Switch Online. Non si fa a tempo a lamentarsi che ecco l’annuncio: GoldenEye per N64 sarà disponibile presto online.

Tornando al presente, oggi arriva su Switch Various Daylife, una curiosa esperienza 2D da parte di Square Enix. Si continua con Factorio, in arrivo su Switch il 28 ottobre 2022.

In Mario Strikers: Battle League Football arriverà il secondo pacchetto di contenuti con Pauline e Diddy Kong a settembre 2022, un nuovo stadio e nuovi pezzi dell’armatura. Nuovo giro, nuovo JRPG: Atelier Ryza 3 è previsto per il 24 febbraio 2023. Il pacchetto 3 delle piste aggiuntive di Mario Kart 8 Deluxe è stato presentato e arriverà nell’inverso 2022 con 8 nuovi percorsi.

Nintendo Switch Sports riceverà finalmente un aggiornamento nel quale sarà aggiunto il golf e 21 percorsi nuovi da giocare coi vostri amici.

Adesso è il tempo di Shigeru Miyamoto, invecchiato, ma sempre decisamente bellissimo. Come prima cosa ha annunciato che il Nintendo World aprirà a Hollywood prossimamente. Poi ha ricordato che Pikmin Bloom è disponibile per dispositivi mobile, si tratta di una versione rivista di Pokémon Go con i Pikmin come protagonisti. Dopo Bloom, però, è arrivato l’annuncio di un nuovo capitolo: Pikmin 4 arriverà su Switch nel 2023!

Ci avviciniamo al gran finale: il nuovo Just Dance 2023 è una macchina da soldi e non mancherà anche quest’anno di far ballare milioni di giocatori a partire dal 22 novembre. Si prosegue con l’annuncio di Harvestella, un nuovo JRPG da parte di Square Enix. Gli sviluppatori lo classificano come un life simulator RPG ed è in arrivo il 4 novembre.

Non poteva mancare Bayonetta 3, l’attesissimo action di Platinum Games. Nel Direct è stato mostrato del nuovo gameplay, condito con le solite mosse stilosissime della strega. Un nuovo trailer sarà pubblicato a breve. Si continua con Master Detective Archives: RAIN CODE, un interessante gioco investigativo con elementi sovrannaturali. Il gioco arriverà nella primavera del 2023.

Resident Evil Village arriverà in formato Cloud su Nintendo Switch. Il 28 ottobre anche gli utenti Nintendo potranno giocare quest’ultima avventura horror di Capcom. La demo sarà disponibile da oggi. Anche Resident Evil Village, 2, 3 e 7 saranno disponibili via cloud. Anche il bellissimo Sifu è stato annunciato e sarà disponibile sulla console ibrida di Nintendo. Crisis Core -Final Fantasy VII- Reunion arriverà il 13 dicembre 2022. Radiant Slvergun è disponibile da oggi per Nintendo Switch. Mentre Endless Dungeon di SEGA arriverà ne 2023. Sarà giocabile in coop con un massimo di 3 amici.

Tales of Symphonia Remastered sarà proposto su Switch a inizio 2023. Il gioco è una riedizione fedele del capolavoro per GameCube. Si continua con un veloce riepilogo dei tanti giochi terze parti in arrivo nei prossimi mesi e si va avanti con Kirby’s Return to DreamLand Deluxe.

Il Direct si conclude con il classico “One more thing”: finalmente The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2 si mostra in tutta la sua potenza. Nuove scene di gameplay, ma soprattutto il nuovo titolo: The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom e la data di uscita: 12 maggio 2023.

Un finale che più epico non si poteva immaginare, che dite?

We would love to say thanks to the author of this post for this outstanding web content

Nintendo Direct: tutte le novità e i giochi della diretta del 13 settembre 2022

Find here our social media profiles and other pages that are related to them.https://prress.com/related-pages/