Next Gen ATP Finals -Milano: I risultati con il dettaglio della Seconda Giornata. Sconfitta al tiebreak del quinto set per Lorenzo Musetti

Lorenzo Musetti nella foto – Foto Getty Images

Il primo derby italiano nella storia delle Intesa Sanpaolo Next Gen Atp Finals 2022, in corso all’Allianz Cloud di Milano, premia Francesco Passaro che annulla tre match point e batte Matteo Arnaldi per 43 (7) 24 34 (4) 43 (4) 43 (8) in 2 ore e 38 minuti. Un match che per durata diventa il più lungo nella storia del torneo: superato di 5 minuti il vecchio primato del 2021 della sfida Musetti-Gaston.
“Sono molto felice – ha detto Passaro – perché avevo iniziato contratto e nervoso, poi i crampi nel corso del quarto set mi hanno mentalmente sciolto e liberato. E’ stata una battaglia, sono orgoglioso e pronto alla sfida di giovedì contro Nakashima”.

Per Arnaldi una sconfitta smaltita velocemente con il sorriso: “Sono dispiaciuto, ma finisce qui. Noi siamo molto amici e sono contento per lui. Ha promesso di portarmi a cena fuori e sceglierò il ristorante più caro”.
Nell’altro incontro del girone verde lo statunitense Brandon Nakashima ha superato in tre set il ceco Jiri Lehecka con il punteggio di 41 43 (2) 42 in un’ora e 8 minuti.

Questa la classifica del girone verde (tra parentesi match vinti-persi e set vinti-persi): 1° Nakashima (2-0, 6-2), 2° Lehecka (1-1, 3-3), 3° Passaro (1-1, 3-5), 4° Arnaldi (0-2, 4-6).

Giovedì terza e ultima giornata della fase a gironi: Passaro può ancora vincere il girone se batte Nakashima e Arnaldi supera Lehecka. Si qualifica per secondo invece se batte Nakashima in tre set e Lehecka batte Arnaldi in tre o quattro set. Se invece Passaro batte Nakashima in tre set e Lehecka batte Arnaldi in cinque set, può sperare solo nella migliore percentuale game vinti rispetto a uno dei due avversari.
Ha chance di qualificarsi alle semifinali anche Matteo Arnaldi. Il ligure deve battere Lehecka e sperare che Nakashima superi Passaro con qualunque tipo di punteggio.

Nel girone rosso, invece, sconfitta a sorpresa per Lorenzo Musetti, battuto in cinque tie-break per 43 (5) 43 (6) 34 (7) 34 (6) 43 (3) dallo svizzero Dominic Stricker, il quale è matematicamente promosso alle semifinali. Musetti ha mancato due set point nel tie-break del secondo set. In precedenza Jack Draper aveva battuto Chun Hsin Tseng per 14 42 43 (2) 42. Domani Musetti si gioca la qualificazione alle semifinali nella sfida con Draper.

Questa la classifica del girone rosso: 1° Stricker (2-0, 6-2), 2° Musetti (1-1, 5-3), 3° Draper (1-1, 3-4), 4° Tseng (0-2, 1-4).



ITA Next Gen Finals – Milano (Italia), cemento (al coperto) – 2° Giornata



Centre Court – Ora italiana: 14:00 (ora locale: 2:00 pm)
1. [9] Matteo Arnaldi ITA vs [8] Francesco Passaro ITA

ATP Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals

1667929089 65 Next Gen ATP Finals Milan The results with the details Matteo Arnaldi [9]

3

4

4

3

3

1667929089 65 Next Gen ATP Finals Milan The results with the details Francesco Passaro [8]

4

2

3

4

4

Vincitore: Passaro

2. [4] Brandon Nakashima USA vs [5] Jiri Lehecka CZE (non prima ore: 15:00)

ATP Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals

1652503698 813 Masters e WTA 1000 Roma I risultati con il dettaglio Brandon Nakashima [4]

4

4

4

1667929115 979 Next Gen ATP Finals Milan The results with the details Jiri Lehecka [5]

1

3

2

Vincitore: Nakashima

3. [3] Jack Draper GBR vs [6] Chun-Hsin Tseng TPE (non prima ore: 19:30)

ATP Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals

1652503700 910 Masters e WTA 1000 Roma I risultati con il dettaglio Jack Draper [3]

1

4

4

4

1652503700 246 Masters e WTA 1000 Roma I risultati con il dettaglio Chun-Hsin Tseng [6]

4

2

3

2

Vincitore: Draper

4. [2] Lorenzo Musetti ITA vs [7] Dominic Stricker SUI

ATP Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals

1667929089 65 Next Gen ATP Finals Milan The results with the details Lorenzo Musetti [2]

3

3

4

4

3

1652503697 207 Masters e WTA 1000 Roma I risultati con il dettaglio Dominic Stricker [7]

4

4

3

3

4

Vincitore: Stricker





Gruppo Verde

1 J. Lehecka 1 – 0 3 – 0 100 % 12 – 5 70.59 %
2 B. Nakashima 1 – 0 3 – 2 60 % 17 – 16 51.52 %
3 M. Arnaldi 0 – 1 2 – 3 40 % 16 – 17 48.48 %
4 F. Passaro 0 – 1 0 – 3 0 % 5 – 12 29.41 %

Gruppo Rosso
1 L. Musetti 1 – 0 3 – 0 100 % 12 – 6 66.67 %
2 D. Stricker 1 – 0 3 – 0 0 % 0 – 0,0 %
3 C. Tseng 0 – 1 0 – 3 0 % 6 – 12 33.33 %
4 J. Draper 0 – 1 0 – 3 0 % 0 – 0 0 %



Le nuove regole
Un cambio campo a set
I giocatori cambieranno campo dopo i primi tre game e alla fine di ogni set: tutte le pause dureranno 90 secondi. Non ci sarà il cambio campo dopo il primo game. Se il set dovesse concludersi al tiebreak, i giocatori cambieranno campo senza sedersi prima di cominciarlo e dopo i primi sei punti.

Shot clock
L’intervallo tra un punto e l’altro verrà ridotto da 25 a 15 secondi se chi ha servito ha ottenuto il punto diretto attraverso un ace o un errore, gratuito o forzato, in risposta, o ancora se ha commesso un doppio fallo.

La riduzione dei tempi morti riguarderà anche il riscaldamento che durerà complessivamente cinque minuti: uno per l’ingresso in campo, tre per il palleggio, uno per essere pronti a cominciare la partita.

Coaching
Il coaching, ovvero la facoltà per gli allenatori di dare indicazioni ai propri giocatori, sarà consentito secondo le stesse modalità consentite nel circuito ATP dall’11 luglio. Dal proprio posto in tribuna, il coach può parlare al giocatore solo quando i due sono sullo stesso lato del campo. Sono consentiti scambi non verbali e verbali, purché ridotti a poche parole e brevi frasi, a patto che non interrompano il gioco o non creano disturbo agli avversari.

Alle Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals, gli allenatori avranno un’ulteriore possibilità: potranno parlare con i propri giocatori se gli avversari hanno ottenuto un medical time out o sono usciti dal campo per un toilet break.

Le altre innovazioni
I giocatori e i coach potranno usufruire di dati in tempo reale attraverso il sistema TennisViz, che fornirà i dati e le analisi in tempo reale sui tablet messi a disposizione degli allenatori. I coach possono consultarli nel Player Box e usare gli elementi utili per dare indicazioni ai tennisti nel corso della partita.

We would like to give thanks to the author of this write-up for this remarkable material

Next Gen ATP Finals -Milano: I risultati con il dettaglio della Seconda Giornata. Sconfitta al tiebreak del quinto set per Lorenzo Musetti

Check out our social media profiles and other pages that are related to them.https://prress.com/related-pages/